+39 02 267 111


intestazione logo bottonificio

Lozio è partner fidato anche all'estero per qualsiasi esigenza di minuterie metalliche per pelletteria e calzature, come ad esempio fibbie.

Informazioni sul bottonificio Lozio
Senza impegno

Minuterie metalliche per pelletteria e calzature, in particolare le fibbie ricoperte

Questo genere di articolo occupa un posto di rilievo tra le minuterie metalliche a disegno, le quali includono anche il gancio pantalone, gli occhielli metallici, gli automatici, i rivetti jeans, senza tralasciare, ovviamente, i bottoni rivestiti in stoffa , il bottone gioiello Swarovski od i classici bottoni in metallo per cappotti ; un produttore di accessori che voglia distinguersi investirà molte energie per la creazione di tale tipologia di manufatti metallici nella più alta qualità, a soddisfazione appunto dei settori sia della pelletteria, che della calzatura, ma non solo.

Introduzione alla fibbia come elemento di minuteria metallica

Esistono fibbie di quasi ogni tipo, foggia e misura.

Tra le minuterie tranciate, Lozio pone molta cura nella produzione di quest’articolo metallico, molto richiesto dal comparto abbigliamento, ma anche nei settori pelletteria e calzatura, come dicevamo.

fibbie come minuterie metalliche tornite

Questo manufatto, oggi come detto ricompreso nel comparto delle minuterie a disegno, ha tuttavia origini molto antiche e da sempre riveste notevole importanza nel settore della moda. D’altra parte si trova molto spesso in bella vista lì, al centro del capo d’abbigliamento, visibile agli occhi di tutti: invero - in misura maggiore rispetto ad altri tipi di minuterie, tranciate e tornite - essa può decretarne il successo o l’insuccesso.

Gli stilisti sono ben consapevoli di questo fattore, per cui pongono grande attenzione alla creazione di fibbie che armonizzino perfettamente con il capo d’abbigliamento. La relazione, ma anche l'affiatamento con un bottonificio di prim'ordine diventa sotto questo profilo fondamentale.

Ciò premesso, un fabbricante di accessori di un certo livello deve disporre - fra le sue minuterie - di una grande collezione di fibbie, sia metalliche, che non metalliche. Solo in questo modo tale azienda potrà rimanere competitiva sul mercato, essendo in grado di servire al meglio i propri clienti e dar loro una consulenza ad hoc, soprattutto in considerazione del rilievo che le minuterie tornite e tranciate hanno assunto nel mondo della moda, intesa non solo come confezione, ma anche come calzature e pelletteria.

La fibbia: un oggetto che arriva da molto lontano

La fibbia è certamente l’elemento più antico tra tutti quelli che oggi costituiscono il comparto delle minuterie metalliche per pelletteria in ottone, o di ulteriore tipologia.

I romani la chiamavano “fibula”.

Nel corso della storia ha avuto tantissimi impieghi. Si trovava spesso sui campi di battaglia; si utilizzava per le cinture dei soldati, per le scarpe, per la cinghia del fucile, oltre che per diversi altri ambiti ed esigenze di pelletteria e calzatura.

fibbie come minuterie metalliche tranciate

Possiamo spingerci molto più indietro nella storia dell’umanità, arrivando fino al 3500 a.c. circa, per trovare testimonianze di rudimentali utilizzi di fibbie da parte dei nostri progenitori. Durante alcuni scavi archeologici effettuati in Europa sono emersi molti ritrovamenti di ganci per cinture, ovvero fibbie.

Come spesso è successo nella storia dell’umanità, l’uomo ha inventato un oggetto, un arnese, un utensile o un accessorio, perché gli era utile e migliorava le sue condizioni di vita.

Ciò vale anche per la fibbia. Il termine deriva dal latino fibula – figere, che significa attaccare.

L'importanza della fibbia - tra le altre minuterie di precisione - per la moda contemporanea

Con la nascita delle prime manifatture di bottoni a Milano - e con il passare del tempo si è evoluta la tecnica di produzione di minuterie metalliche di vario tipo, quali ad esempio bottoni a pressione in metallo, occhielli metallici vela , gancio da pantaloni elegant, bottoni jeans personalizzati e rivetti jeans inox.

fibbie come minuterie metalliche per la moda contemporanea

Occupando un ruolo a parte tra tutte queste categorie merceologiche, pur essendo stata oggetto di evoluzioni importanti, la fibbia continua ancora ad avere lo scopo di congiungere, tenere insieme, unire due parti di un capo d’abbigliamento, attraverso l’uso della cintura, ma contestualmente è diventata di gran lunga di maggior rilievo, quale oggetto non più solo di complemento al capo di abbigliamento stesso, divenendone invece parte integrante.

Minuterie metalliche da bottonificio. A ciascuno la sua fibula

Le fibbie possono presentare forme e fogge pressoché infinite: ne esistono di ricoperte, ovali, quadrate, a forma d’iniziali, realizzate in diversi tipi di metallo – e in effetti all' interno di un bottonificio occupano un posto importante fra le minuterie metalliche per pelletteria e di altro tipo – in resina sintetica (plastica), tonde, ecc. Di dimensioni piuttosto ridotte quelle richieste al bottonificio per le calzature, mentre più importanti quelle necessarie per il vestiario e la pelletteria.

Esse costituiscono un accessorio - nel senso di minuteria - di primaria importanza per un capo d’abbigliamento, un modello di calzatura, un elemento di pelletteria, sia maschile che femminile, sia che si connotino come elemento metallico, che non metallico; di conseguenza rivestono la massima importanza per un bottonificio.

I creatori di moda le esaltano e le impiegano frequentemente - in collaborazione con i bottonifici - nella creazione dei propri capi, da sole od in abbinamento ad altre minuterie quali occhielli metallici, automatici da cucire , gancio pantalone, accessori per jeanseria.

Fra le minuterie la fibbia rivestita è importante a tal punto, che spesso assolve al compito di firma vera e propria del creatore di moda, servendo così da testimonio che quel determinato capo è originale.

Un bottonificio di alto livello sarà in grado di soddisfare qualsivoglia richiesta riguardante la produzione di questo tipo di minuteria, della miglior qualità possibile, nel contesto della gamma appunto di minuterie che tale bottonificio appronta.