+39 02 267 111


intestazione logo bottonificio

Realizzazioni nickel-free per i bottoni in metallo del bottonificio Lozio®, così da evitare allergie

chiedi info bottonificio
Senza impegno

Bottoni in metallo - Produzione del bottonificio Lozio ® 

A volte la parola bottone non è sufficiente a designare tutte quelle infinite varianti di arricchimento e valorizzazione del capo d’abbigliamento che contribuiscono a far diventare il nostro dischetto da bottonificio non più e non solo un semplice accessorio applicato, ma il protagonista stesso dell'indumento, quasi come se tutto il capo d'abbigliamento fosse stato pensato in funzione del nostro bottone, invece che il contrario.

bottonificio - bottoni

In tale categoria – per così dire "importante" – si può certamente annoverare il bottone in metallo.

bottonificio - bottoni

Evoluzione del bottone in metallo

Nel '700 il bottone in metallo veniva frequentemente prodotto in oro, od in argento – pertanto autenticamente preziosi – e davvero solo in pochi potevano permettersene il costo, trattandosi di veri e propri bottoni gioiello.

In diversi romanzi del secolo successivo si parla peraltro di poveri sventurati che – caduti in disgrazia – dovettero perfino vendere i preziosi accessori in oro, od in argento del loro vestito migliore.

Così narra la storia di lucenti e lussuosi accessori in metallo, i quali oggi – anche nell’epoca dei bottonifici industriali – mantengono inalterato il loro fascino di accessori preziosi, talvolta veri e propri esemplari di gioiello.

bottonificio - bottoni

Conformazione del bottone in metallo, come prodotto dai bottonifici

Esso presenta oggi nella maggior parte dei casi una struttura in ottone od in lega di zinco (zama) - i metalli che meglio si prestano a questo tipo di lavorazione - e di frequente viene prodotto dal bottonificio nella versione cosiddetta “con gambo”, predisposta per la cucitura al tessuto tramite l'occhiello sottostante la testa, in modo da mantenere tale testa in metallo integra, ovvero priva di fori.

Questo consente al bottonificio di decorarli senza limitazioni sia in rilievo che inciso – oggi anche con procedimento laser – con loghi, sigle, stemmi, motivi ornamentali. Mentre nella categoria dei dischetti forati di pregio, tra gli articoli del bottonificio annoveriamo quelli in madreperla, in corno, in galalite ma anche in in corozo.

La struttura, nella maggior parte dei casi, viene ricoperta dal bottonificio – con procedimento cosiddetto galvanico – da un sottile strato di un secondo metallo, così da esibire un aspetto che può presentarsi dorato, brunito, argentato ecc.. fissato per via elettrolitica attraverso un bagno appunto galvanico, impiegato per la finitura negli aspetti più disparati.

Impiego dei bottoni in metallo

L' accessorio in metallo realizzato dal bottonificio sia con gambo che con fori trova frequente impiego per i tailleur eleganti, oltre che per le giacche da uomo, nonché per le uniformi militari, non solo da cerimonia, ed in genere trova ampia applicazione per tutte quelle attività militari e civili che richiedono un’uniforme di una certa distinzione - opportunamente decorata con elementi in metallo - come Aviazione, Marina, personale comunale o ministeriale, etc.

Il bottonificio Lozio di Milano impiega – per la finitura dei bottoni realizzati in metallo – esclusivamente bagni galvanici di tipo "nickel-free", così da prevenire efficacemente potenziali allergie causate dal rilascio del nichel sulla cute. Naturalmente questa tipologia di accessorio è completata dalla gamma di bottoni in madreperla, bottoni in corozo, bottoni da rivestire, oltre a quelli prodotti in corno, e in galalite.