+39 02 267 111


intestazione logo bottonificio

Lozio conosce a fondo moda e materiali: gli occhielli

chiedi info bottonificio
Senza impegno

Occhielli metallici per tutte le applicazioni

L’ occhiello è un importante accessorio nel campo della moda ed è un elemento importante nella produzione di un bottonificio (fra diversi altri tipi di minuterie metalliche, quali i bottoni a pressione, i ganci per calzoni od i rivetti jeans).

La presenza dell' occhiello rende possibile abbellire un capo, conferendogli estetica, ma anche funzionalità, dandogli quel tocco di estrosità che nelle collezioni ha notevole importanza.

Un bottonificio di alto livello deve conoscere a menadito tutti i possibili utilizzi, caratteristiche e funzionalità degli occhielli metallici.

Gli occhielli hanno generalmente forma circolare od ovoidale e, secondo la funzione cui sono destinati, possono presentare misure differenti.

L'occhiello - questo importante elemento annoverato fra le minuterie - svolge principalmente tre funzioni:
1) permettere ad un cordoncino, o ad una coulisse destinati a stringere in vita un giubbotto o un capo di abbigliamento sportivo di “uscire allo scoperto”; in questo caso l’elemento sarà generalmente di piccole dimensioni.
2) Creare ventilazione per mezzo della loro applicazione in una determinata ubicazione di un capo di abbigliamento; in questo caso si impiegano vele con ranella di dimensioni leggermente maggiori.
3) Impiego per fini estetici, al fine di creare motivi decorativi, disegni e simili.

Quest'ultimo impiego afferisce prettamente al settore della moda femminile. In questo caso si possono utilizzare occhielli metallici della stessa dimensione o di misure diverse per creare disegni, ricami, fiori o qualunque altro motivo al quale gli stilisti possano pensare. Tale uso è particolarmente diffuso sulle camicette, oltre che per i jeans.

Se un bottonificio non conosce a fondo tutti gli aspetti legati a questo importante accessorio - le vele con ranella - non potrà configurarsi come referente affidabile nel settore moda, tantomeno sarà in grado di realizzare prodotti del più alto livello possibile.

Come si applicano gli occhielli

Per applicare gli occhielli al capo d'abbigliamento si impiegano apposite macchine occhiellatrici manuali a leva, prodotte dal nostro bottonificio.

Si può ricorrere ad una procedura completamente automatica, semiautomatica, ovvero impiegare una pressetta manuale – comunemente detta torchietto per bottoni – nel caso in cui quest'operazione dovesse essere eseguita per quantitativi modesti.

Come si realizza la struttura dell’ occhiello

Gli occhielli per tende domestiche e di altre tipologie vengono generalmente prodotti in ottone od in ferro, come accade per diversi altri tipi di bottoni metallici. La sua struttura è poi ricoperta con uno strato sottile di un metallo di differente natura, ricorrendo a bagni galvanici. Questo procedimento ha lo scopo di conferire agli occhiolini le tonalità ed i gradi di lucentezza più svariati, consentendo che l' articolo possa essere finito in un'infinita gamma di gradazioni diverse.

La cura di questi particolari metallici o minuterie, vogliamo ripeterlo, servirà a distinguere un capo d’abbigliamento di classe da quello dozzinale.

Un bottonificio che ambisca a qualificarsi come degno partner d'importanti marchi di moda nazionali ed esteri dovrà specializzarsi nella cura di questi particolari, come di altre minuterie metalliche, quali i ganci elegant per pantaloni, gli automatici da cucire, i pressione, i rivetti jeans e le teste jeans.

Fasi di applicazione degli occhielli

Dotare un capo di abbigliamento di questo tipo di minuterie metalliche a disegno non è molto complesso. Si parte dalla foratura del supporto in tessuto od in pelle e successivamente vi si applica il nostro accessorio.

L’ occhiello deve rigorosamente essere “nickel-free”

In effetti il nickel può dar luogo a vari tipi di allergie cutanee.

Si può essere intolleranti al nickel, o si può soffrire di allergie da nickel.

In quest'ultimo caso – che riguarda il nostro ambito – la presenza di nickel sugli occhielli metallici, o su altri tipi di minuterie per l' abbigliamento (quali, come dicevamo, automatici a pressione, rivetti jeans, ganci per calzoni, tutti presenti nella gamma di prodotto metallico del bottonificio Lozio di Milano), potrebbe dar adito allo sviluppo di cosiddette dermatiti da contatto.

Tale patologia produce lesioni alla pelle che assomigliano ad un eczema. Inizialmente si formano squame o bolle sulla cute, che apparirà arrossata, gonfia e si ricoprirà di vescicole.

La patologia è alquanto fastidiosa. Atteso si stimi che ben il 10% circa della popolazione mondiale ne soffra, un bottonificio che si occupi di produrre occhielli metallici li dovrà produrre assicurandosi che siano opportunamente privi di nickel, come qualsiasi altro accessorio o bottone in metallo galvanizzato. Questa costituisce un'importante tutela per la salute del cliente finale.